Coppa Italia (Getty Images)

MILAN NEWS – Juventus e Milan hanno entrambe delle importanti motivazioni per vincere la Coppa Italia. Per la squadra rossonera però vale qualcosa in più, perché potrebbe essere il primo passo per risorgere.

Per noi è come la finale della Coppa del Mondo“, ha spiegato ieri in conferenza stampa Gennaro Gattuso, apparso teso e concentrato. Per lui è la prima finale da allenatore, così come lo è per molti altri calciatori. Una vittoria potrebbe cambiare la mentalità del gruppo e avviare un nuovo corso. Ma servirà una partita perfetta, senza sbavature: la Juventus è una macchina da guerra e, anche se non in ottime condizioni fisiche, ha una qualità nei singoli spaventosa.

Fra le tante motivazioni c’è anche quella di natura economica. Vincere la Coppa Italia, infatti, significa incassare 3,9 milioni (2,5 milioni per chi perde), a cui vanno aggiunti i due milioni del botteghino e i proventi per la Supercoppa Italiana che si potrebbe giocare a Doha, come riporta il Corriere della Sera. Una cifra comunque importante, certo, ma siamo sicuri che è l’ultimo dei pensieri di Gattuso, che ha tutt’altri stimoli.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it