Davide Calabria
Davide Calabria (©Getty Images)

MILAN NEWS – Non conterà null’altro che il gioco, le motivazioni e gli episodi. In una finale secca le differenze si annullano e si decide tutto il 90 minuti (ed oltre).

Juventus favorita per molti nel match di Coppa Italia di questa sera, perché i bianconeri sono campioni in carica e vicinissimi al settimo scudetto di fila. Ma il Milan ha dimostrato di essere gruppo unito, in crescita e pericolosissimo con il suo gioco lineare ed una difesa che in questa competizione non ha subito finora neanche una rete. E per fare lo sgambetto ai bianconeri Gennaro Gattuso proverà a preparare la trappola tattica.

Juventus-Milan, le probabili formazioni

Secondo la Gazzetta dello Sport Gattuso schiererà un Milan ‘tipo’ o quasi, quanto meno la formazione migliore possibile per affrontare una Juve sempre stellare. 4-3-3 confermatissimo per la squadra rossonera, che vedrà il rientro di Davide Calabria dal 1′ minuto, la conferma di Alessio Romagnoli ormai recuperato al centro della difesa. In cabina di regia fiducia a Manuel Locatelli e in attacco Patrick Cutrone è in vantaggio sui vari ‘rivali’ del reparto offensivo. Pochi dubbi dunque sull’undici iniziale.

Qualche enigma in più per la Juventus di Massimiliano Allegri, tentato dalla difesa a tre ma più propenso a partire con un 4-3-2-1 molto offensivo: Cuadrado giocherà ancora da terzino destro adattato, mentre Mandzukic resterà in panchina e lascerà la scena ad un tridente da far paura formato da Dybala, Douglas Costa e il solito pericolosissimo Higuain.

foto Gazzetta dello Sport

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it