Yonghong Li David Han Li
Yonghong Li e David Han Li (©Getty Images)

MILAN NEWS – Non è stata certo la settimana più semplice e più gioiosa per Yonghong Li da presidente del Milan quella che sta terminando.

L’uomo d’affari cinese era sbarcato lo scorso weekend a Milano per stare vicino alla squadra e assistere soprattutto alla finale di Coppa Italia all’Olimpico contro la Juventus. L’effetto portafortuna stavolta non ha funzionato, mister Li è tornato in Cina nella giornata di venerdì con un bel po’ di delusione per il risultato della finalissima, ma con tanti appuntamenti in agenda per la fine del mese di maggio. Come riporta la Gazzetta dello Sport sono in ballo incontri ed annunci importanti nelle prossime settimane sull’asse Milano-Hong Kong.

Pare infatti che tra la fine di maggio e l’inizio di giugno arriveranno novità di spicco sul fronte rifinanziamento del debito con il fondo Elliott Management Corporation. Il club è al lavoro da mesi per reperire un istituto che possa coprire il debito da 303 milioni di euro e rifinanziarlo con modalità diverse e più convenienti e pare che la svolta possa avvenire a breve. Così come la ricerca di un nuovo socio d’affari per mister Li: i cinesi hanno sempre fatto sapere di voler guidare e gestire il Milan in autonomia, ma i rumors provenienti da Oriente parlano di un possibile socio che andrebbe a prelevare alcune quote di minoranza del club.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it