Lucas Biglia
Lucas Biglia (©Getty Images)

NEWS MILAN – Argentina e Croazia hanno inserito, rispettivamente, Lucas Biglia e Nikola Kalinic nelle proprie liste dei pre-convocati per il Mondiale di Russia 2018.

Il centrocampista numero 21 del Milan è uno dei titolari nella formazione di Jorge Sampaoli, è l’uomo chiamato a dare ordine ed equilibrio a una squadra con diversi giocatori offensivi. Recentemente sappiamo che ha avuto qualche problema fisico, però l’ex capitano della Lazio ha lavorato per esserci nelle ultime partite di campionato. A Bergamo contro l’Atalanta lo abbiamo rivisto titolare, anche nell’intervallo è poi uscito a causa di una ginocchiata di Alejandro ‘Papu’ Gomez. La convocazione con l’Argentina non dovrebbe essere in dubbio.

E nonostante una stagione molto negativa, la Croazia ha messo in lista Nikola Kalinic. Il centravanti numero 7 del Milan ha deluso le aspettative. Preso affinché garantisse almeno 15 gol, ne ha segnati solo 5 e tante sue prestazioni sono state pessime. Contro l’Atalanta ha fatto bene a livello di gioco, però non ha mai calciato in porta. Un’annata da dimenticare per un attaccante che certamente non è il bidone da tutti considerato adesso, ma che in rossonero ha fallito indubbiamente e che in estate di sicuro cambierà aria. In Germania, Russia e Cina alcune società sono interessate all’ex Fiorentina.

 

Redazione MilanLive.it