Lucas Biglia
Lucas Biglia (©Getty Images)

MILAN NEWS – Forse non è stata proprio una grande idea per il Milan e per Lucas Biglia affrettare il rientro in campo di quest’ultimo già domenica scorsa.

Il regista argentino era reduce da un doloroso infortunio a due vertebre subito dopo un duro scontro con Nicolas Viola del Benevento. Straordinario il modo in cui Biglia ha velocizzato il suo recupero fisico, ma il calciatore sceso in campo domenica a Bergamo non era affatto al top. E’ bastato un colpo duro di Gomez, il quale si è poi scusato dopo il match, per mandare Biglia nuovamente k.o., tanto che il tecnico Gennaro Gattuso è stato costretto nella ripresa a tenerlo in panchina e far entrare Riccardo Montolivo al suo posto.

La prognosi dopo la trasferta di domenica scorsa parla di forte contusione alla schiena per Biglia, che oggi come scrive Tuttosport si sottoporrà ad esami più specifici per capire se si tratta davvero solo di una botta o se c’è qualcosa di più insidioso. Il Milan è ottimista e spera di recuperare il metronomo classe ’86 per l’ultima importante gara di campionato contro la Fiorentina, che può valere l’accesso ai gironi di Europa League. Ma c’è anche la possibilità che, a prescindere dall’esito dei controlli, Biglia venga lasciato a riposo per non rischiare la sua presenza al Mondiale di Russia. Al suo posto giocherebbe nuovamente Manuel Locatelli dal 1′ minuto.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it