Davide Astori
Davide Astori (©Getty Images)

MILAN NEWS – La partita di domenica pomeriggio a San Siro tra Milan e Fiorentina, ultima di campionato, avrà un significato molto speciale.

Non sarà importante solo per blindare il sesto posto in classifica dei rossoneri, che così guadagnerebbero l’accesso ai gironi della prossima Europa League, ma sarà anche l’occasione per omaggiare la memoria di Davide Astori, il compianto capitano viola scomparso improvvisamente lo scorso 4 marzo per un malore mentre era in ritiro con la sua squadra a Udine. Astori era cresciuto proprio nel vivaio del Milan, restando nel settore giovanile rossonero dal 2001 al 2006 prima di cominciare la sua avventura nel calcio dei ‘big’ in giro per l’Italia.

Come riportato oggi dal Corriere Fiorentino lo stadio di San Siro è già pronto per l’omaggio allo sfortunato calciatore scomparso a soli 31 anni. I maxi-schermi dello stadio milanese prima del fischio d’inizio dedicheranno diverse immagini ad Astori, ripercorrendo la sua bella carriera nel calcio che conta. Inoltre i bambini che accompagneranno l’ingresso in campo dei 22 calciatori titolari vestiranno tutti le maglie di Milan o Fiorentina con sulle spalle il numero 13 dedicato proprio a Davide. Non è da escludere anche la presenza di striscioni e bandiere esposte nel ricordo dell’indimenticato difensore bergamasco.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it