Atalanta Milan
Milan-Atalanta (©Getty Images)

MILAN NEWS – Battere la Fiorentina domani a San Siro avrebbe moltissimi significati per il Milan di mister Gattuso, sia morali che di classifica ma soprattutto per i programmi futuri.

Innanzitutto, come scrive il Corriere dello Sport, vincere contro i viola significherebbe salutare San Siro e la propria stagione in maniera positiva di fronte al pubblico amico, regalando una soddisfazione casalinga ai tifosi dopo i troppi flop in campionato. I tre punti consentirebbero al Milan di ottenere sicuramente il sesto posto in classifica, posizione che garantisce la qualificazione diretta alla fase a gironi di Europa League. Vale a dire nessun turno preliminare come un anno fa, bensì la possibilità di esordire nella competizione solo il prossimo 20 settembre da testa di serie.

Inoltre la vittoria sui viola servirà per garantire a Gattuso e compagnia di trascorrere un’estate serena e già programmata: l’ipotesi di un settimo posto e della qualificazione ai tre turni preliminari di coppa costringerebbe il Milan a saltare l’International Champions Cup negli Stati Uniti (la prima gara è prevista il 25 luglio), a rinunciare a 3-4 milioni di euro di ricavi, ad iniziare la preparazione estiva in netto anticipo e persino far slittare la Supercoppa Italiana contro la Juventus, che ad oggi è programmata al 12 agosto, data che diventerebbe sin troppo ‘fastidiosa’, inserita tra i match di andata e ritorno del terzo turno preliminare. Insomma vincere domani contro i viola per il Milan diventa impresa vitale, a meno che l’Atalanta non esca battuta dalla sfida con il Cagliari.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it