Diego Maradona
Diego Maradona (©Getty Images)

MILAN NEWS – Durante AtalantaMilan di due domeniche fa, Lucas Biglia ha subito un brutto colpo alla schiena (dove si era fratturato due vertebre per un altro infortunio) dal compagno di Nazionale Alejandro Gomez.

Si è parlato molto dell’accaduto. Il capitano degli orobici si è scusato con il centrocampista rossonero, sottolineando però che sono cose che capitano nel calcio. Non è dello stesso avviso, invece, Sergio Aguero, che ha commentato in maniera molto dura l’accaduto. Ad arrivare in “soccorso” al ‘Papu’ ci ha pensato Diego Armando Maradona tramite il suo profilo Instagram.

L’ex fuoriclasse del Napoli e della Nazionale argentina ha spiegato: “Voglio mandare un enorme abbraccio al Papu Gomez. E a tutti quelli che credono che abbia voluto di proposito fare del male a Biglia, li sfido a trovare a quanti giocatori abbia fatto male nel corso della sua carriera. E dirgli anche che nel calcio non vale solo combattere dentro il tunnel. Ma puoi anche chiuderti in una stanza e prenderti a pugni”. 

Gomez è rimasto fuori dalla lista dei convocati dell’Argentina per il Mondiale e qualcuno ha ipotizzato che il motivo sia proprio il fallo su Biglia. Maradona non ci sta: “Se questa storia, così come tante altre, è servita per lasciarlo fuori dalla nazionale, sarebbe meglio dirlo apertamente. Ma farlo passare davanti al mondo come qualcuno che ha fatto male di proposito ad un compagno di squadra è troppo”.  “Credo che il Kun e tutti quelli che lo hanno criticato gli debbano delle scuse”.

 

También quiero mandarle un abrazo enorme al @papugomez_official . Y a todos los que creen que quiso lesionar a Biglia a propósito, los desafío (sea quien sea y se llame como se llame) a que me digan a cuántos jugadores lesionó el Papu Gómez en su carrera. Y decirles que en el fútbol no es válido solamente pelearse en el túnel. También te podés encerrar en una habitación y matarte a trompadas. Porque es muy fácil hablar, amenazar, y al final nadie va a buscar a nadie. Si esta historia, como tantas otras, es para dejarlo afuera de la selección, estaría bueno que tengan huevos y que lo digan abiertamente. Pero hacerlo quedar ante el mundo como alguien que rompió a un compañero, es demasiado. Yo creo que el Kun, y todos los que lo criticaron, le deben una disculpa. Yo creo que no lo hizo de mala leche. Le mando un beso grande a toda la familia Gómez y un gran abrazo al Papu!

Un post condiviso da Diego Maradona Oficial (@maradona) in data:

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it