Piotr Zielinski Andrea Bertolacci
Piotr Zielinski e Andrea Bertolacci (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Ritornerà sicuramente al Milan, anche solo per un breve periodo, dopo l’esperienza in prestito al Genoa. Poi bisognerà vedere il suo futuro quale sarà.

Andrea Bertolacci si è rilanciato sotto la Lanterna, dopo non essere riuscito nel salto di qualità personale durante i due anni disputati in maglia rossonera. Scaduto il prestito secco con il Genoa, il centrocampista classe ’91 è nuovamente da considerarsi un calciatore del Milan, ma sembra che dalle parti di San Siro non dovrebbe esserci spazio per lui. L’ex romanista ha espresso la volontà di restare a Genova, sponda rossoblu, desiderio confermato anche dal tecnico Ballardini che lo considera quasi indispensabile per il suo scacchiere tattico titolare.

Secondo la Gazzetta dello Sport il Genoa è dunque già al lavoro per tentare di trattenere Bertolacci, riscattandolo così a titolo definitivo dal Milan. Un’operazione non semplicissima, visto che i rossoneri non vogliono ottenere una minusvalenza rispetto ai 20 milioni spesi nel 2015 per acquistarlo, ma allo stesso tempo una soluzione utile a tutti, soprattutto per Bertolacci che resterebbe nel club in cui è riuscito ad esprimersi al meglio durante la propria carriera. Il calciatore è persino disposto ad abbassarsi lo stipendio (percepisce attualmente 2 milioni netti a stagione) pur di restare al Genoa. Tutto da trovare invece l’accordo tra i due club per la cessione definitiva del 27enne calciatore dal Milan alla squadra ligure.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it