Carlos Bacca
Carlos Bacca (©Getty Images)

NEWS MILANCarlos Bacca non ha nascosto il proprio rancore verso il club rossonero in questi mesi. Il centravanti colombiano non è contento di come è stato trattato e ha più volte lanciato frecciate.

Vincenzo Montella non lo vedeva come attaccante ideale del suo Milan e ha spinto per la cessione. Ha voluto fortemente Nikola Kalinic, che però sotto il profilo realizzativo ha fallito. Bacca è andato in prestito oneroso con diritto di riscatto al Villarreal, dove ha disputato una buona stagione e segnato 18 gol in 43 presenze. Acquisto definitivo incerto da parte del Submarino Amarillo, che per un giocatore di quasi 32 anni vorrebbe spendere meno dei 15,5 milioni pattuiti.

News Milan, Bacca felice al Villarreal

E intanto Bacca in questi giorni si è rivisto a Milanello, dove con la Colombia si prepara per le amichevoli pre-Mondiale e per la competizione iridata in Russia. Ai microfoni di AS ha spiegato la propria felicità per la sua stagione e per essere in Nazionale: «Ho sempre i miei obiettivi, i miei sogni e uno di questi era giocare il Mondiale. Ho deciso di cambiare squadra per avere continuità e fiducia, perché l’ultimo anno al Milan non è stato il mio miglior momento e non ero nella migliore condizione. Andare al Villarreal mi ha ridato allegria e felicità, grazie a loro sono nuovamente nella Nazionale».

Il desiderio di Carlos è quello di rimanere al Villarreal, che a breve dovrà decidere definitivamente se riscattare o meno il cartellino. Sicuramente non darà al Milan i 15,5 milioni previsti e da settimane si parla di una richiesta di sconto. Difficile che il club rossonero possa concedere un grosso taglio a quella cifra. Ipotizziamo possa abbassarla al massimo di 1-2 milioni. I contatti tra le parti sono in corso. E attenzione ad altre società che possono farsi avanti. In Spagna danno il Valencia interessato a Bacca, che potrebbe valutare l’opzione se il Submarino Amarillo non trovasse l’accordo con Massimiliano Mirabelli.

 

Matteo Bellan

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it