Marouane Fellaini
Marouane Fellaini (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANMarouane Fellaini è uno dei giocatori che più frequentemente vengono accostati al club rossonero. E’ in scadenza di contratto con il Manchester United e rappresenta un’interessante occasione a parametro zero.

Il Milan è alla ricerca di calciatori di esperienza e il belga piace parecchio. Con la sua fisicità e la sua abilità di inserimento può essere un rinforzo importante in un campionato come la Serie A. Ovviamente in questo momento il mercato rossonero è un po’ bloccato dalle vicende UEFA, ma anche le richieste economiche dell’ex Everton stanno ostacolando la riuscita dell’operazione.

Calciomercato Milan, le pretese di Fellaini

Oggi il Corriere dello Sport rivela che Fellaini vorrebbe un ingaggio da ben 7 milioni di euro netti annui. E magari anche l’aggiunta di qualche bonus. Una richiesta che il Milan non intende accontentare. Senza dimenticare che ci sarebbero pure commissioni da pagare agli agenti del centrocampista belga. I costi dell’affare sembrano al momento troppo elevati, nonostante la possibilità di ingaggiare il giocatore a parametro zero.

Il Milan ha preso tempo, anche perché Fellaini a novembre compirà 31 anni e dunque sarebbe anche un calciatore difficilmente vendibile eventualmente. A maggior ragione con uno stipendio elevatissimo. L’ex Everton al momento sta ‘spaventando’ un po’ tutte le pretendenti europee con le sue richieste economiche. Di recente il Marsiglia si è tirato indietro dopo un colloquio con i procuratori. Presto il giocatore del Manchester United sarà costretto ad abbassare le proprie pretese, a meno che non arrivino club dalla Cina, dalla MLS o da Paesi arabi ad accontentarlo e lui volesse trasferirsi in uno di quei campionati.

Per adesso sembra che Fellaini voglia rimanere in Europa e il Corriere dello Sport spiega che l’interesse del Milan non lo ha lasciato indifferente. Però, prima valuterà tutte le opzioni e poi prenderà una decisione. Intanto ha anche un Mondiale in Russia da disputare col suo Belgio (è tra i pre-convocati) e non è escluso che la sua scelta possa avvenire solamente dopo la competizione.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it