Marco Bellinazzo
Marco Bellinazzo (Foto dal web)

MILAN NEWS – L’esclusione del Milan dalla prossima Europa League è una possibilità concreta. L’UEFA si pronuncerà ufficialmente a metà giugno.

A rilanciare questa ipotesi è stato il New York Times. Agli occhi di tutti, però, questa possibile sanzione risulta eccessiva. Compreso Marco Bellinazzo, che si è sempre esposto in maniera molto dura nei confronti della società rossonera. “Non sono mai stato tenero con la proprietà del Milan“, ammette il giornalista de Il Sole 24 Ore sul suo profilo Twitter. Che poi aggiunge: “Ma se l’UEFA esclude il club dalle coppe mi aspetto spieghi perché Yonghong Li ed Elliott non garantiscono regolare continuità. Altrimenti l’esclusione non si giustifica. Il calcio italiano non lo merita“.

Anche perché questo tipo di soluzione non è stata presa in considerazione nei confronti di altri club negli anni precedenti. Come ad esempio il Paris SaintGermain. Bellinazzo continua: “Il Fair play guarda al conto economico e il Psg lo gonfia con sponsorizzazioni con parti correlate da anni. È molto più grave. Se poi si guarda a proprietà discorso cambia. Ma allora parliamo di altro. Non di Financial Fair play“.

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it