Franco Baresi
Franco Baresi (©Getty Images)

MILAN NEWS – Continua il progetto cinese del Milan, riguardante non tanto i proventi e le partnership finanziarie, bensì l’accordo preso già un anno fa dal club rossonero con il Governo ed i Ministeri di sport e istruzione.

Come riportato dalla Gazzetta dello Sport due vecchie bandiere del Milan come il capitano Franco Baresi e l’attaccante Daniele Massaro sono in viaggio, direzione Cina, per raggiungere il presidente Yonghong Li e dare il via ad una serie di tre iniziative ed incontri: il primo è oggi a Changchun, non lontano dalla Corea del Nord, gli altri a Guangzhou e a Sanya. Si tratta di appuntamenti che riguardano l’accordo tra Milan e China Next Generation Education Foundation, fondazione numero uno per l’educazione di ragazzi giovanissimi. I rossoneri si impegneranno ad educare nuovi insegnanti nella materia sportiva e calcistica, in cambio si punterà ad entrare nel sistema scolastico cinese, sotto la volontà di Marco Fassone come punto-chiave del progetto di espansione e riconoscibilità in Oriente.

Passo avanti dunque nei rapporti tra il Milan e lo stato cinese, soprattutto dopo che sembrava essere rallentato completamente lo sviluppo della branca commerciale Milan China, che avrebbe dovuto portare nuovi sponsor e partner asiatici per incrementare il fatturato, ma per ora con scarso successo. Gli ultimi due accordi sono stati realizzati con l’imprenditrice Wen Xiaoting e la partnership con il club del Guizhou Hengfeng e successivamente quello per la costruzione di un’area sportiva a Changsha. Troppo poco rispetto ai piani previsti da mister Li e soci.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it