Massimiliano Mirabelli
Massimiliano Mirabelli (©Getty Images)

MILAN NEWS – Nonostante il periodo societario non sia dei più favorevoli, con il Milan impelagato in diverse questioni ardue come sentenza UEFA, ricerca di soci e rifinanziamento dei debiti, la dirigenza si muove per migliorare la squadra.

Primi movimenti concreti del direttore sportivo Massimiliano Mirabelli, che secondo la Gazzetta dello Sport è pronto a volare niente meno che in Russia, dove a breve inizierà il Mondiale che purtroppo non vedrà protagonista la Nazionale italiana. L’uomo-mercato rossonero sarà, insieme a Gennaro Gattuso, presente a Mosca per la gara inaugurale del 14 giugno tra Russia e Arabia Saudita; un impegno non così intrigante, ma Mirabelli potrà incontrare diversi addetti ai lavori e colleghi per l’occasione e cominciare a gettare le basi per qualche discorso o trattativa.

Una mossa come quella di un anno fa a Cardiff, quando Fassone e Mirabelli volarono in Galles per la finale di Champions League ed incontrarono l’agente Jorge Mendes, ponendo le basi per l’ingaggio di André Silva. In questo caso a Mosca non ci sarà lo stesso Mendes (con cui i rossoneri parleranno presto di Falcao) ma molti altri agenti e dirigenti internazionali coi quali Mirabelli tenderà ad intrattenersi. Dopo di che il direttore sportivo calabrese tornerà in Italia per qualche giorno, ma i suoi movimenti in direzione russa saranno vari e molteplici. Il Milan è in difficoltà strutturale ed economica, ma le strategie del prossimo mercato estivo non stentano a decollare affatto.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it