Milan Badelj
Milan Badelj (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Per il futuro di Milan Badelj si sono fatte molte ipotesi in queste ultime settimane. S è parlato anche della pista Turchia, che però non è fra le preferenze del giocatore.

Il centrocampista della Fiorentina, che ha deciso di non rinnovare il contratto e di andare in scadenza, vuole rimanere in Italia. A rivelarlo è stato Saffet Balkan, agente FIFA. Stando alle dichiarazioni riportate da star.com.tr, le opzioni più concrete al momento sono entrambe a Milano: “Ha deciso di continuare in Italia per motivi familiari. La Turchia non la considera. Potrebbe continuare a giocare a Milano, quindi al Milan o all’Inter“.

L’interesse dei rossoneri è reale da tempi non sospetti. Dopo l’annuncio dell’addio ai viola, sembrava ormai fatta per il suo passaggio in rossonero. Ma la questione dell’UEFA ha bloccato tutto. Anche dell’Inter se ne è parlato molto nelle scorse settimane. Ma l’interesse dei nerazzurri era scemato per diversi motivi. Sembrava vicinissimo al Napoli solo pochi giorni fa, ma non ci sono state conferme.

Adesso spuntano le dichiarazioni dell’agente FIFA che rimettono tutto in discussione. Il Milan è quindi ancora in corsa per Badelj, che garantisce prestazioni sicure nel ruolo di mediano e può prendere il posto di Riccardo Montolivo in rosa, richiesto in Germania. Occhio però anche all’Inter.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it