Jack Wilshere
Jack Wilshere (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Un vero e proprio rebus estivo quello riguardante il futuro di Jack Wilshere, uno dei centrocampisti più talentuosi del calcio inglese e della Premier League.

Il calciatore dell’Arsenal, lasciato a sorpresa fuori dalla lista dei convocati per i Mondiali 2018 dalla sua Inghilterra, è in scadenza di contratto al prossimo 30 giugno. Da mesi si parla del suo destino senza notizie troppo certe: si è prima detto di una sicura partenza verso un nuovo campionato, poi qualcuno ha parlato di rinnovo con i Gunners molto vicino, mentre ora la notizia è che Wilshere avrebbe scelto di guardarsi attorno e di abbandonare le trattative per la permanenza a Londra. Lo scrive precisamente il Daily Mirrorpessimista sul rinnovo del numero 10 dell’Arsenal e più probabilista su un suo futuro lontano dalla squadra londinese.

Calciomercato Milan, tentativo per Wilshere?

Se fossero confermate le voci di una rottura tra Wilshere e l’Arsenal, nonostante la stima del neo tecnico Unai Emery, si scatenerebbe una sorta di asta per cercare di accaparrarsi le prestazioni del centrocampista offensivo. Il Milan è da tempo segnalato come uno dei club interessati a Wilshere, fin da quando lo ha visto da vicino nel match di Europa League contro i Gunners del marzo scorso. Non è escluso che i rossoneri, una volta risolte le magagne con l’UEFA, possano fare un tentativo per ingaggiare a parametro zero un elemento che aumenterebbe sicuramente la qualità e il tasso tecnico del centrocampo.

Bisogna comunque considerare che il calciatore ha pretese di ingaggio non basse (5-6 milioni netti annui) e c’è anche una concorrenza di cui tenere conto. Soprattutto Everton, West Ham e Wolverhampton lo vogliono. Società meno blasonate del Milan, ma che potrebbero accontentare le richieste economiche di Wilshere. Non rimane che attendere per conoscere il futuro del centrocampista inglese.

 

Redazione Milanlive.it