Jack Wilshere
Jack Wilshere (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Ad un mese dalla scadenza naturale del contratto con l’Arsenal, il futuro di Jack Wilshere sembra finalmente delineato.

Secondo quanto riportato dal Daily Mirror, il centrocampista inglese avrebbe deciso di rinnovare il suo contratto con i Gunners sulla base di un ricco triennale. Niente da fare quindi per il Milan, che sta seguendo la questione da diverso tempo. Così come per Juventus ed Everton. Negli ultimi giorni è stato accostato anche al Paris Saint-Germain, ma ormai sembra aver preso finalmente una decisione. A convincerlo, come spiega il tabloid inglese, il probabile arrivo in panchina di Mikel Arteta.

Dopo 22 anni di onorata carriera sulla panchina dell’Arsenal, Arsene Wenger ha detto addio. L’ex centrocampista spagnolo, attuale assistente di Pep Guardiola al Manchester City, pare essere il candidato numero uno per raccogliere l’eredità del tecnico francese. Arteta ha giocato tanti anni con la maglia dei Gunners e gode di grande stima fra calciatori e tifosi.

Fra questi c’è anche Wilshere, che si sarebbe quindi convinto ad accettare l’offerta di rinnovo. Sfuma un obiettivo per il centrocampo, che è uno dei reparti su cui Massimiliano Mirabelli dovrà lavorare. Le idee al direttore sportivo del Milan non manca: l’ultima, in ordine di tempo, è Jordan Veretout della Fiorentina.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it