Gennaro Gattuso Ricardo Rodriguez Alessio Romagnoli Leonardo Bonucci
Gennaro Gattuso con Ricardo Rodriguez, Alessio Romagnoli e Leonardo Bonucci ©Getty Images)

MILAN NEWS – E’ vero, il momento storico del Milan non è dei migliori, c’è da risolvere un paio di situazioni delicate ed intricate, a cominciare da quella relativa alla partecipazione in Europa League.

Ma nonostante ciò il Milan non si sente un supermercato aperto, ovvero non intende cedere o svendere i propri calciatori migliori anche se le casse ed i bilanci continuano a non sorridere. La decisione, presa all’unanimità dai dirigenti Fassone e Mirabelli, riguarda in particolar modo i titolarissimi della difesa milanista: il reparto che ha meglio funzionato sotto la gestione di Gennaro Gattuso non verrà affatto intaccato, anzi, dopo il rinnovo di Alessio Romagnoli sono arrivati segnali positivi sull’incedibilità della spina dorsale rossonera.

Oltre a Romagnoli non si tocca neanche Leonardo Bonucci; come scrive Tuttosport il capitano rossonero è finito nel mirino del PSG (su consiglio di Gigi Buffon) ma per il Milan è un incedibile assoluto, visto che l’ex juventino ha la leadership della squadra e le chiavi della difesa, formando un tandem completo e perfetto con il suo giovane compagno di squadra. Un discorso che si allarga anche a Gianluigi Donnarumma: per il portiere non vi sono offerte concrete, ma guai a chi dice che il Milan sarebbe pronto a sacrificarlo a tutti i costi. Gigio è un patrimonio e va tutelato, dunque il mercato anche per lui appare chiuso. Inoltre i tre calciatori della difesa appena citati formeranno il trittico centrale della Nazionale italiana di Roberto Mancini: farli continuare assieme nel Milan sarebbe una buona notizia anche in chiave azzurra.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it