Gabriel Vasconcelos Ferreira
Gabriel Vasconcelos Ferreira (foto Twitter Empoli)

CALCIOMERCATO MILAN – Sembrava tutto ormai stabilito per il futuro di Gabriel Vasconcelos Ferreira, portiere classe ’92 del Milan destinato secondo molti al trasferimento in una delle società neopromosse in Serie A.

Il brasiliano, di ritorno dal prestito ad Empoli con cui ha conquistato la vetta della classifica in Serie B, è stato dato per giorni ad un passo dal trasferimento al Frosinone. Come scrive il sito Alfredopedulla.com Gabriel ed il Milan avevano sistemato il tutto a dovere: rinnovo contrattuale per il portiere così da poter passare in prestito al club ciociaro con tanto di obbligo di riscatto fissato a 3 milioni di euro in caso di permanenza nella massima serie del Frosinone. Un accordo totale che sembrava aver soddisfatto anche Gabriel, finalmente destinato ad un ruolo da protagonista nel campionato italiano.

Ma di recente è stata segnalata una frenata sull’asse Milano-Frosinone, con un possibile ripensamento del portiere che potrebbe far saltare tutta l’operazione già messa in piedi dai due club interessati. Il rischio che il Frosinone lasci perdere la pista Gabriel è molto concreto, visto che nel frattempo i neopromossi hanno avuto diversi contatti con l’Atalanta che potrebbe proporre il prestito (con diritto di riscatto) del portiere Marco Sportiello, lo scorso anno alla Fiorentina. Qualora il Frosinone dovesse puntare sul giovane numero uno italiano allora Gabriel dovrà evidentemente guardarsi attorno per un’altra soluzione futura.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it