Pier Silvio Berlusconi
Pier Silvio Berlusconi (©Getty Images)

MILAN NEWS – Da più di un anno la famiglia Berlusconi è da considerare fuori dagli schemi e dalle strategie societarie del Milan, nonostante le uscite dell’ex patron Silvio abbiano spesso fatto parlare in ambienti rossoneri.

Oggi sono le dichiarazioni di Pier Silvio Berlusconi, secondogenito dell’ex presidente, a far discutere abbastanza. Il dirigente Mediaset, presente a Montecarlo per la presentazione del prossimo palinsesto televisivo, ha commentato le vicende societarie del Milan attuale, con il club costretto ad un vortice di voci e rumors tra l’esclusione dalle coppe europee e un possibile nuovo cambio ai vertici.

Il giovane Berlusconi ha dichiarato, come riportato da Rai Sport, di non essere molto ‘legato’ alla squadra in tempi recenti: “Non sottoscriverò l’abbonamento al Milan quest’anno, anche per questioni personali. Le questioni societarie? Non conosco la situazione finanziaria del Milan, ma ovviamente mi auguro che possa ritrovare la giusta serenità di gestione per continuare la sua strada gloriosa. La mia famiglia è uscita di scena ma non per questo non speriamo nel suo bene”.

Una parola anche sull’ipotesi di vedere Cristiano Ronaldo clamorosamente con la maglia della Juventus in tempi brevi: “Il mio cuore è sempre rossonero, ma è ovvio che questo tipo di trasferimento sarebbe prestigioso, lui è un calciatore pazzesco”.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it