Bartolomeu Quissanga Bastos Luca Antonelli
Bartolomeu Quissanga Bastos e Luca Antonelli (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Mini-rivoluzione estiva per il Torino, che dopo la stagione scorsa piuttosto altalenante vuole costruire una squadra adatta agli schemi del suo attuale allenatore Walter Mazzarri.

Molti già i movimenti, tra i colpi ufficiali e quelli probabili, che il Torino sta mettendo a segno; le ultime notizie sui granata parlano di una doppia cessione praticamente certa in difesa: il giovane terzino sinistro Antonio Barreca è passato al Monaco nelle scorse ore mentre l’altro laterale mancino Cristian Molinaro è ormai ad un passo dal trasferimento al Frosinone, che gli darà la possibilità di chiudere la carriera da titolare.

Urge dunque, come scrive oggi Tuttosport, un nuovo laterale mancino per il club piemontese, una sorta di alternativa a Cristian Ansaldi, esterno sinistro titolare che al momento non si è ancora aggregato al ritiro estivo del Toro per via delle vacanze post-Mondiali. Il nome nuovo che potrebbe far comodo a Mazzarri è quello di Luca Antonelli, terzino che il Milan ha praticamente messo in vendita, soprattutto dopo l’acquisto di Ivan Strinic.

Il classe ’87 ha voglia di rilanciarsi altrove e dopo aver visto sfumare alcune piste come quelle legate a Fiorentina (a gennaio), Bologna, Parma e Frosinone potrebbe diventare un obiettivo concreto del Torino. Nella formazione granata Antonelli si giocherebbe il posto proprio con Ansaldi e tornerebbe ad occupare il ruolo di esterno mancino fluidificante, lo stesso che aveva ai tempi del Genoa.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it