Nikola Kalinic
Nikola Kalinic (©Getty Images)

MILAN NEWS – Non proprio la stagione migliore della sua carriera quella appena finita; Nikola Kalinic dovrà ricaricare le batterie, dimenticare il peggio e provare a rilanciarsi immediatamente.

Il centravanti di proprietà del Milan viene da un’annata particolarmente sventurata: gli errori sotto porta a San Siro, i fischi del pubblico, l’esclusione da diverse partite proprio per via di una forma atletica non ottimale e infine la cacciata dal ritiro della Nazionale, quella Croazia che oggi anche senza l’aiuto di Kalinic è finalista del Mondiale in Russia. Davvero tanti i rammarichi e i rimpianti per l’ex viola che dovrà ripartire da zero nella nuova stagione, anche se non si sa ancora dove giocherà.

Oggi l’emittente Radio Sportiva ha interpellato Tomislav Erceg, agente dello stesso Kalinic, per parlare del momento particolare del suo assistito e della possibilità di vederlo altrove nella prossima stagione: “Trovo inutile parlare ancora del suo allontanamento dal ritiro della Croazia, ormai quel che è fatto è fatto, bisogna dimenticare e guardare oltre. Per Kalinic è stata un’annata non buona, direi negativa, ma so che dimostrerà presto tutto il suo valore. Il futuro? Nikola è un giocatore del Milan, al momento non si parla di mercato”. Parole che dunque non chiariscono quale sarà il destino di Kalinic, ma di certo confermano quanto sia stata disastrosa l’ultima stagione per il croato del Milan.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it