Jesus Suso
Jesus Suso (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La situazione in via Aldo Rossi in queste ultime settimane risulta alquanto silenziosa, e parecchio surreale. Un estate fa era iniziata la serie di acquisti a raffica, ora situazione opposta.

Calciomercato Milan in stand-by, bloccati acquisti e cessioni fino a nuove disposizioni. Le voci sul futuro dei giocatori rossoneri attualmente in rosa, o di potenziali acquisti, sono nettamente ridotte tra i media. Oggi però non Sportmediaset rilancia la notizia riguardante Jesus Suso. Pare infatti che il Chelsea, del neo allenatore Maurizio Sarri, abbia fatto un sondaggio proprio per l’esterno spagnolo. Il Milan ha fatto capire di non voler blindare il proprio fantasista, soprattutto visto che porterebbe una plusvalenza non indifferente e un suo addio potrebbe dare l’opportunità a Massimiliano Mirabelli di acquistare nuovi calciatori magari più funzionali dello spagnolo.

Calciomercato Milan, Suso interessa al Chelsea di Sarri

La clausola rescissoria, fissata a 38 milioni di euro, scadrà oggi domenica 15 luglio a mezzanotte. Praticamente impossibile che in queste prossime ore ci sia un’offerta ufficiale del club londinese. Anche nel remoto caso ci fosse, difficilmente il Milan accetterebbe, proprio per i motivi di cui sopra. A meno che non paghino per intero la clausola in sé.

Resta anche da capire quale potrebbe essere l’utilità di Suso nel Chelsea. Posto che potrebbero vedere Eden Hazard, dalle parti di Suso ci sono già Willian e, in alternativa, Moses. Piuttosto il Chelsea di Sarri dovrebbe puntare su un esterno di sinistra se vorrà rimpiazzare il belga Hazard. Il Milan resta comunque in attesa di novità, che arriveranno sia dal ricorso al TAS di Losanna che, soprattutto, sabato prossimo quando ci sarà il CdA a Casa Milan in cui si saprà di più sulla componente societaria visto il recente passaggio della maggioranza del club da Yonghong Li a Paul Elliott Singer.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it