André Silva
André Silva (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Il calciomercato Milan è in fase di stallo, sia in entrata che in uscita. Ma Gennaro Gattuso è stato chiaro: servono rinforzi. Intanto si parla soltanto di cessioni e la Gazzetta dello Sport torna a parlare di André Silva.

Il tecnico rossonero ha chiesto un’ala e un centrocampista di quantità per completare la rosa. Ma è chiaro che c’è anche una priorità attacco, punto debole della scorsa stagione. I rossoneri vorrebbero un profilo importante, esperto e affidabile. Sondato Radamel Falcao, le ricerche del club si sono fermate a causa delle note vicende societario. Nel frattempo si vende: Nikola Kalinic è ad un passo dall’Atletico Madrid (serve soltanto l’ok di Elliott Management Corporation). E André Silva?

Calciomercato Milan, anche André Silva in bilico

Arrivato in pompa maglia lo scorso anno per 38 milioni dal Porto, il giovane attaccante ha deluso le aspettative. Del Milan sì, ma anche quelle del Portogallo ai Mondiali in Russia. Insomma, un anno difficile per lui, così come per Kalinic. A differenza del croato, però, André Silva è giovanissimo e ha ancora un’intera carriera da avanti. Ma, insieme al suo agente, dovrà prendere una decisione: riprovarci con il Milan oppure cambiare aria.

Di recente qualcuno ha parlato di un’ipotesi prestito, magari proprio al Monaco in merito all’operazione Falcao. Idea bloccata al momento e senza nessuna conferma ufficiale. Il giocatore al momento è in vacanza. Al suo rientro a Milanello ci saranno dei colloqui con allenatore e società e si prenderà una decisione. Gattuso è stato chiaro: “Si deve svegliare“, ha detto nella prima conferenza stampa dell’anno. Ma qual è, al momento, l’intenzione del Milan su di lui?

Stando a quanto scrive l’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, la società di via Aldo Rossi sarebbe disposto a cedere André Silva soltanto se dovessero rientrare i 38 milioni investiti un anno fa. Altrimenti preferirebbe tenerselo perché convinta del talento del ragazzo. Ad oggi è difficile pensare che una squadra possa spendere così tanto per uno reduce da una stagione così negativa, ma in questo pazzo calciomercato non si può escludere nulla.

 

Redazione MilanLive.it