Domenico Berardi
Domenico Berardi (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – In attesa di conoscere il destino societario del Milan e soprattutto i progetti che la nuova proprietà, gestita da Elliott Management, ha in mente, si continua a parlare di vicende di mercato.

In stand-by alcune operazioni che sembravano praticamente pronte per essere ufficializzate, come la cessione di Manuel Locatelli dal Milan al Sassuolo; un affare da circa 11-12 milioni di euro con tanto di diritto di ‘recompra’ che avrebbe fatto ottenere ai rossoneri un’importante plusvalenza ed un discreto tesoretto da poter reinvestire con più calma. Al momento però sembra tutto congelato e non è escluso che l’affare possa saltare.

Importanti in tal senso le parole di Giovanni Carnevali; il direttore generale del Sassuolo, interpellato dal Corriere dello Sport, ha rivelato di una possibile trattativa di scambio che il Milan voleva impostare tempo addietro: “Berardi in orbita rossonera? C’era un nostro interesse per Locatelli ed al Milan poteva interessare uno scambio di prestiti. A noi invece no. La situazione adesso è in alto mare”. Dunque niente scambio tra Berardi e Locatelli ed il serio rischio che il club neroverde abbandoni la trattativa per il centrocampista classe ’98, che tempo addietro ha rifiutato le avance di Frosinone e Parma proprio per dire sì al progetto Sassuolo con De Zerbi in panchina.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it