Alvaro Morata
Alvaro Morata (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Sono giorni parecchio intensi per il futuro del Milan. In questa fase la società ha le mani legate sul calciomercato, ma non mancano sondaggi e tentativi.

Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli sono stati insieme a Londra in questi giorni. Il direttore sportivo è tornato in Italia oggi, l’altro invece è rimasto ancora lì. Scopo principale di questo viaggio è l’incontro con Elliott Management Corporation, che ha nella capitale inglese la sede operativa, probabilmente per parlare delle loro posizioni. Ma, come riportato da Premium Sport, i due dirigenti, nella serata di ieri, avrebbero incontrato l’agente di Alvaro Morata.

L’attaccante del Chelsea viene accostato ai rossoneri da ormai molto tempo. Lo scorso anno sembrava addirittura molto vicino, ma poi l’operazione non è andata a buon fine. Il Milan ci starebbe ripensando anche quest’estate, ma le difficoltà sono tantissime. Servirebbe infatti uno sforzo economico importante, sia per il cartellino (i Blues pagarono circa 80 milioni a Real Madrid) che per lo stipendio (percepisce adesso 9 milioni a stagione).

Cifre troppo alte per l’attuale Milan, che non può permettersi acquisti di questo calibro. Anche perché la priorità di Elliott non è al momento il mercato, bensì sistemare i conti del club. Passaggio fondamentale per il club è rispettare i paletti imposti dal Fair Play Finanziario dell’UEFA. In quest’ottica, un acquisto come quello di Morata è praticamente impossibile.

 

Redazione MilanLive.it