Karim Benzema
Karim Benzema (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Si torna a respirare aria d’Europa nell’ambiente rossonero. L’Europa League conquistata la scorsa stagione e tolta dall’UEFA, è stata restituita oggi dalla sentenza del TAS di Losanna.

Ora si può pensare al futuro del club in sede di calciomercato. Gennaro Gattuso nell’intervista odierna è stato, ancora una volta, chiarissimo: “Per migliorare la squadra dobbiamo fare qualcosa che ci dia dei vantaggi. Se faremo qualcosa dev’essere qualcosa di importante, perché altrimenti rimaniamo così”. Ovviamente tra le priorità c’è la scelta dell’attaccante. Tantissimi i nomi emersi in queste ultime settimane, ma in questi minuti sono arrivate clamorose novità in merito all’arrivo di un nuovo nome: stiamo parlando di Karim Benzema, attaccante del Real Madrid classe 1987, compirà 31 anni il prossimo dicembre.

Calciomercato Milan, Benzema ha dato la propria disponibilità a Gattuso

La notizia è stata lanciata da Gianluca Di Marzio su Sky Sport: il Milan ha avviato i contatti con Karim Benzema. Lo scorso lunedì Ludovic Fattizzo (intermediario dell’operazione) e i rappresentanti del giocatore hanno fatto visita a Milanello a Massimiliano Mirabelli, con Gennaro Gattuso principale artefice della trattativa attualmente in corso. Pare infatti che il bomber francese abbia parlato direttamente con il tecnico rossonero, dandogli la propria disponibilità al progetto rossonero.

Attualmente con il Real ha un contratto fino al 2021, e percepisce circa 8 milioni di euro. Le richieste sarebbero di un quadriennale a 9 milioni di euro. Cifra parecchio alta, considerato che lo stipendio più alto in casa rossonera è di Bonucci, che guadagna 7,5 milioni annui.

Il francese è convinto di potersi liberare dal club spagnolo in caso di nuova avventura in rossonero. Benzema è tra gli attaccanti top del panorama europeo, anche se ha un’età non più giovanissima. La scorsa stagione ha vinto l’ennesima Champions League con il Real Madrid, giocando titolare nella finale contro il Liverpool. In totale nell’ultima stagione ha giocato 47, segnando solo 12 gol (5 in Liga, 5 in Champions e 2 nelle coppe) e collezionando addirittura 11 assist. Il fatto di condividere l’area con Cristiano Ronaldo lo ha limitato in termini di numeri nelle ultime stagioni, a favore di un gioco più lontano dalla porta e a supporto della squadra in entrambe le fasi.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it