Leonardo Bonucci
Leonardo Bonucci (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Arrivato soltanto un anno fa in pompa magna, Leonardo Bonucci si prepara già a salutare il Milan. L’affare con il Paris SaintGermain è in dirittura d’arrivo.

Tutte le indiscrezioni vanno in un’unica direzione: il difensore e capitano rossonero sarà ceduto. Chiare anche le dichiarazioni di Gennaro Gattuso dopo l’amichevole con il Novara. Che ha però fatto intendere che la decisione di andar via è stata del calciatore, non della società. Intanto Bonucci avrebbe già trovato l’accordo economico con la società parigina per quanto riguarda il contratto. Manca invece quello fra i due club. Ma tutti sono pronti a scommettere che è solo questione di ore.

Calciomercato, Bonucci-PSG: il Milan vuole 35 milioni

Il Corriere dello Sport di oggi ha fatto il punto della situazione. Subito una curiosità: il Milan oggi sarà a Parigi e ci rimarrà stanotte, da lì prenderà il volo per gli Stati Uniti domani. Nella lista dei convocati c’è anche lo stesso Bonucci. Difficile però pensare che l’ex Juventus sbarchi nella capitale francese per poi non ripartire insieme alla squadra. Il quotidiano romano sottolinea come l’affare non sia ancora stato definito. Ci vorrà ancora qualche giorno, anche per questioni tecniche, visti i cambiamenti societari del club rossonero: via Massimiliano Mirabelli, dentro Leonardo.

A proposito del brasiliano. Il nuovo direttore responsabile dell’area tecnica ha una canale preferenziale con il PSG considerati i suoi trascorsi da direttore sportivo del club. Ecco perché, stando a quanto scrive il CorSport, con lui la cessione di Bonucci ai parigini è più semplice. Intanto per domani è attesa l’offerta ufficiale del club francese al Milan: la cifra non potrà essere inferiore ai 35 milioni, in modo da non realizzare minusvalenze. I rossoneri incasseranno una buona cifra per un 31enne, ma soprattutto risparmieranno il suo stipendio di 10 milioni all’anno (bonus compresi), il più alto di tutta la rosa.

 

Redazione MilanLive.it