Home Calciomercato Milan Pedullà – Milan-Higuain, le condizioni. Chelsea su Rugani, non Caldara

Pedullà – Milan-Higuain, le condizioni. Chelsea su Rugani, non Caldara

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:13
Gonzalo Higuain Daniele Rugani
Gonzalo Higuain e Daniele Rugani (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILANStasera Higuain e il fratello-agente saranno a Milano, nel frattempo Alfredo Pedullà riferisce nuovi aggiornamenti sulle questioni di mercato relative a Chelsea, Juventus e Milan.

Dal sito ufficiale Alfredopedulla.com il noto giornalista riferisce importanti indiscrezioni. Anzitutto chiarisce che Chelsea e Juventus stanno discutendo solo di Daniele Rugani: “Non escludiamo sorprese, ma ci risulta sia sempre lui il difensore centrale più vicino a Sarri. La valutazione è alta, 55 milioni di euro, il Chelsea ne parla da giorni e giorni”. Su Higuain chiarisce che la possibilità di vederlo ai Blues c’è, seppur minima: “Malgrado depistaggi e smentite, l’argomento di Higuain resta sempre in piedi per il Chelsea fino a quando non verrà presa una decisione definitiva, con il Milan interessato e in attesa di altri sviluppi”. 

Da capire invece il perché la Juventus possa andare dal Milan, forte di quanto scrivono i giornali quest’oggi. Ecco quanto riferito in tal senso: “Alla Juve ha fatto enormemente piacere leggere i giornali e scoprire che la valutazione di Caldara sia stata considerata oltre i 40 milioni. Un motivo in più per andare dal Milan (che ha messo l’ex Atalanta come priorità per far partire Bonucci) e sbandierare la cifra in modo da arrivare a una soluzione che accontenti tutti”. Davvero questo scorcio di articolo resta un’incognita.

Calciomercato Milan, Higuain chiede buonuscita alla Juve: i dettagli

Ancora su Higuain-Milan, Pedullà riferisce ulteriori dettagli: “Higuain (atteso in Italia nelle prossime ore in compagnia del fratello-manager Nicolas) resta sempre nella lista del Milan, alle sue condizioni, ma senza trascurare Morata e Falcao. Le condizioni del Pipita? Buonuscita, nessun prestito e magari un ingaggio più alto”. 

L’intenzione di Higuain è dunque quella di chiedere una buonuscita alla Juventus, la quale ha ufficiosamente messo in vendita l’argentino già da diverse settimane. Inoltre è normale che l’attaccante pretenda un ingaggio alto rispetto ai 7,5 milioni di euro attuali che percepisce in bianconero. Leonardo certamente lo accontenterà nei limiti del possibile, sia chiaro. 8 milioni più bonus legati alla qualificazione Champions League potrebbero fare al caso del giocatore.

Infine un breve riepilogo dei possibili movimenti di attaccanti riguardanti Milan e Chelsea in particolare: “Siamo dentro un incredibile gioco di incastri che coinvolge anche Giroud (anche il Marsiglia interessato) e André Silva (Monaco alla finestra)”.

 

Giacomo Giuffrida – Redazione MilanLive.it