Marco Borriello
Marco Borriello (©Getty Images)

MILAN NEWS – Non è stato un anno facile per Marco Borriello, che non gioca una partita ufficiale con la Spal dallo scorso 23 dicembre.

Per lui è la seconda esperienza consecutiva complicata, dopo quella a Cagliari. Che, dal punto di vista professionale, è stata una delle migliori, con 16 gol in una sola stagione. Poi però qualcosa è andato storto nei rapporti con la società e allora decise di accettare la proposta della neopromossa Spal. Anche qui però le cose non sono andate per il meglio e adesso è alla ricerca di una nuova avventura, a 36 anni già compiuti.

Intervistato alla Gazzetta dello Sport, l’attaccante ha rivelato che l’idea di tornare al Milan lo stuzzica e non poco. Anche perché…: “Non sarei mai andato via dal Milan. Sono innamorato del Milan: gli anni più belli, lo stadio più bello. Non sarebbe una brutta idea…“. Borriello è cresciuto nelle giovanili dei rossoneri e, nella stagione 2009-2010, fece una buonissima stagione da titolare, nel tridente con Ronaldinho e Alexandre Pato. L’allenatore di quel Milan era Leonardo, oggi responsabile dell’area tecnica rossonera.

Ma è molto difficile che si possa concretizzare il ritorno di Borriello al Milan. Anzi, è impossibile. I rossoneri, vicini all’acquisto di Gonzalo Higuain, hanno troppi attaccanti e devono sfoltire il reparto. Certo, nel calciomercato mai dire mai, ma ad oggi non c’è nessuna possibilità che l’affare possa andare in porto.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it