Gustavo Gomez
Gustavo Gomez (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Oggi dovrebbe ufficialmente e definitivamente concludersi la corta e neanche troppo positiva avventura di Gustavo Gomez con la maglia del Milan.

Ieri il club rossonero ha dato il permesso al difensore classe ’93, a Milano dal 2016, di volare in Brasile per concludere la trattativa che lo vedrà passare al Palmeiras, uno dei club storici del calcio verdeoro. Gomez per settimane era stato accostato prima al Boca Juniors, con il quale non ha trovato l’accordo per il contratto, poi al Cagliari che aveva tentato di strappare il sì del Milan con una offerta di prestito secco.

Il Milan ha poi trovato l’accordo con il Palmeiras, come confermato poco fa anche sul portale Gianlucadimarzio.com; la trattativa fra i due club si è conclusa con un accordo per il prestito oneroso da 1,5 milioni di euro e un obbligo di riscatto a 4,5 milioni che scatterà automaticamente se Gomez disputerà almeno il 50% delle gare ufficiali stagionali del club paulista. Come detto da ieri il difensore paraguayano è giunto in Brasile e oggi svolgerà le consuete visite mediche di rito. Se tutto andrà per il verso sperato, l’affare verrà concluso e ufficializzato tra oggi e domani. Per il Milan si tratta di una cessione non troppo onerosa ma utile, per sfoltire la rosa e soprattutto alleggerire un tantino il monte-ingaggi.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it