Riccardo Montolivo
Riccardo Montolivo (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – La volontà del Milan era ben nota fin dalla fine di luglio, quando Gennaro Gattuso ha deciso sorprendentemente di escluderlo dalla lista convocati per la tournée negli Usa.

Riccardo Montolivo è ormai al capolinea della sua avventura con il Milan che dura dal lontano 2012; l’ex capitano rossonero, scalzato lo scorso anno dall’ormai partente Leonardo Bonucci, è stato lasciato fuori dalla rosa di prima squadra, un segnale limpidissimo della volontà del club di puntare su altri calciatori, probabilmente più giovani e dal rendimento più sicuro. Montolivo, che negli ultimi anni ha sofferto spesso per infortuni duri e lunghi, vedrà il suo contratto scadere tra meno di un anno, ma la volontà della squadra milanista è quella di togliersi di mezzo il suo ingaggio già in questo mese.

Come riportato da Sky Sport nell’aggiornamento sul calciomercato Milan, il club avrebbe invitato ufficialmente Montolivo ed il suo agente a trovare un’altra sistemazione lontana da Milanello; il centrocampista classe ’85 dunque è stato ufficialmente messo sul mercato, con il Milan che sarebbe disposto anche a trattare la risoluzione del contratto con il calciatore pur di non pagare l’ingaggio da circa 3 milioni netti a stagione che grava ancora sulle casse societarie. Montolivo, nonostante abbia dimostrato professionalità e spririto di attaccamento, sa bene di essere la terza scelta per il ruolo di regista, alle spalle di Biglia e Locatelli, e dunque dovrà davvero cercarsi una nuova squadra a breve.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it