Carlos Bacca Jordan Pickford
Carlos Bacca & Jordan Pickford (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Finora è stata un’estate parecchio movimentata per il Milan. Dopo un periodo difficile, la società è riuscita a dare entusiasmo all’ambiente con gli acquisti, per il campo e nella dirigenza.

Ma quello che ancora non è riuscito a sbloccare è il calciomercato in uscita. Finora Leonardo è riuscito a piazzare soltanto Gustavo Gomez, mentre gli altri esuberi sono ancora tutti in rosa. In queste ore si starebbe per definire il passaggio di Nikola Kalinic all’Atletico Madrid: questo darà al club la possibilità di sfoltire l’attacco e incassare una buona cifra (20 milioni il costo dell’operazione totale). Poi sarà il turno di Carlos Bacca, che di rimanere al Milan non ha alcuna intenzione. Il suo sogno è quello di tornare al Villarreal, dove ha trascorso l’ultimo anno in prestito. Ma la trattativa è complicata.

Il colombiano in questi giorni ha ripreso a lavorare a Milanello dopo aver partecipato ai Mondiali con la sua Colombia. Nel frattempo, come spiega la Gazzetta dello Sport, Milan e Villarreal sono in continuo contatto per cercare un accordo. Il problema, però, è che, in questo momento, c’è ancora distanza fra le parti. I rossoneri valutano il calciatore fra i 10 e i 15 milioni, cifra che, a quanto pare, non è disposta a spendere il club spagnolo, conscio del fatto che il club di via Aldo Rossi ha bisogno di cedere.

 

Redazione MilanLive.it