Filippo Galli
Filippo Galli (foto acmilan.com)

MILAN NEWS – In accordo con la vecchia società, il Milan e Filippo Galli avevano deciso di separare le loro strade. Adesso, nel periodo dei ritorni, non va escluso un ripensamento.

Il Corriere della Sera di oggi ha ribadito quanto già trapelato nelle ultime settimane, cioè che Galli può davvero tornare in rossonero dopo appena poco più di un mese dalla scadenza naturale del suo contratto da responsabile del settore giovanile. Secondo quanto riporta il quotidiano, il suo ruolo potrebbe essere ancora nel vivaio rossonero, anche se non è ancora chiaro quale potrebbe essere il ruolo.

Il suo vecchio incarico è stato affidato a Mario Beretta, proveniente dal settore giovanile del Cagliari. Ma questa decisione appartiene alla vecchia società. Elliott Management potrebbe rivedere anche questo aspetto e magari richiamare Galli, il quale, in questi anni, ha fatto un lavoro egregio con il vivaio del Milan. Non è un caso se oggi, in prima squadra, ci sono diversi calciatori provenienti dal settore giovanile.

Un ritorno che sarebbe gradito anche ai tifosi. Che, in buona parte, non avevano preso benissimo il suo allontanamento. Con lui ancora in squadra, si allargherebbe ancora di più il concetto di Milan ai milanisti che Elliott sta concretizzando in queste settimane. L’ultimo ritorno in ordine di tempo è quello di Paolo Maldini, che sarà presentato ufficialmente oggi.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it