Nikola Kalinic
Nikola Kalinic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Finalmente si sblocca anche il calciomercato Milan in uscita. Dopo aver sistemato Gustavo Gomez al Palmeiras, Leonardo chiude anche per la cessione di Nikola Kalinic all’Atletico Madrid.

Una trattativa lunghissima quella fra la società rossonera e gli spagnoli per l’attaccante croato. Alla fine si è risolta nel migliore dei modi per tutte le parti in causa: il Diavolo si libererà di un esubero e incasserà una buona cifra (15 milioni subito, niente prestito), il calciatore potrà iniziare una nuova avventura e Colchoneros sistemano il reparto offensivo dopo l’uscita di Kevin Gameiro, direzione Valencia. L’ex Fiorentina svolgerà quest’oggi le visite mediche e, in serata, arriverà probabilmente l’ufficialità dell’operazione.

Secondo quanto riportato da AS, Kalinic è atterrato stamattina all’aeroporto di Madrid-Barajas verso le 9:30. A breve dovrebbe svolgere le consuete visite mediche prima di apporre la sua firma sul contratto. Il Milan è parecchio vicino dunque ad un’importante cessione, la seconda di questo calciomercato. La società incasserà una buonissima cifra fin da subito, senza dover aspettare un anno per il diritto o l’obbligo di riscatto. Altra ottima operazione quella di Leonardo, che cede così un altro esubero e sfoltisce la rosa.

Ma non è finita qua. Nella rosa di Gennaro Gattuso ci sono ancora tanti altri calciatori in uscita e non c’è tantissimo tempo. Di passaggio, in particolar modo, è Carlos Bacca, che di rimanere in rossonero non ha nessuna intenzione. I colloqui con il Villarreal sono frequenti, ma c’è ancora tanta distanza fra domanda e offerta.

 

Redazione MilanLive.it