Manuel Locatelli
Manuel Locatelli (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Una trattativa sfumata inizialmente che però si è riaperta negli ultimi giorni ed ora appare ad un passo dalla sua naturale conclusione sull’asse Milan-Sassuolo.

Il club neroverde ha praticamente in pugno Manuel Locatelli, giovanissimo centrocampista rossonero che già nel mese scorso sembrava ad un passo dall’indossare la maglia del Sassuolo. Un accordo inizialmente trovato con il d.g. emiliano Giovanni Carnevali che è stato bravo a riaprire la trattativa dialogando di recente con Leonardo. Nelle ultime ore è arrivata la svolta, con l’accordo tra le parti che è praticamente stato trovato.

Calciomercato Milan, è fatta per Locatelli al Sassuolo

La notizia pubblicata da Gianlucadimarzio.com è piuttosto chiara: Locatelli ha scelto di non partire per Madrid con il Milan, impegnato stasera nel trofeo Santiago Bernabeu in amichevole, preferendo restare in Italia e attendere le visite mediche con il Sassuolo che si svolgeranno nella giornata di lunedì. Un segnale chiaro che delinea ormai una trattativa chiusa: i rossoneri hanno detto sì ai circa 12 milioni più bonus offerti dal Sassuolo che dovrebbe aver anche concesso una clausola per il diritto di ‘recompra‘ che il Milan dovrebbe poter esercitare nei prossimi 2-3 anni.

Lunedì dunque sarà la giornata decisiva per il trasferimento di Locatelli, che andrà ad arricchire a livello di qualità tecnica e di regia il centrocampo di mister De Zerbi. Tale operazione in uscita per il Milan permetterà di ottenere un altro tesoretto da reinvestire magari per un mediano con caratteristiche differenti da Locatelli: in pole c’è sempre il nome di Timoué Bakayoko, in uscita dal Chelsea, che potrebbe essere l’ideale per rimpolpare il reparto. Smentite invece le parole di ieri di Leonardo, che aveva provato a blindare il giovane centrocampista nativo di Lecco, il quale però ha bisogno di giocare e ritrovare stimoli e dunque si è detto pronto all’esperienza Sassuolo.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it