Sergej Milinkovic-Savic
Sergej Milinkovic-Savic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Nonostante Leonardo sia stato parecchio chiaro, continuano a circolare indiscrezioni in merito ad un interesse concreto del Milan per Sergej Milinkovic-Savic.

Trattativa impossibile per le casse del club rossonero, considerando che la Lazio valuta il calciatore oltre i 100 milioni. Stando a quanto scrive La Repubblica, l’affare per il centrocampista serbo sarebbe possibile soltanto se il Diavolo dovesse cedere due pezzi da novanta come Suso e Gianluigi Donnarumma e inserisse Giacomo Bonaventura nell’operazione. Paolo Maldini sarebbe uno dei protagonisti della trattativa perché in costante pressing sul calciatore.

Voci che però lasciano il tempo che trovano. Sì, perché MilinkovicSavic è un sogno impossibile per il Milan, così come per tutte le altre società italiane, Juventus compresa. A ribadirlo, ancora una volta, è stato Claudio Lotito, presidente biancoceleste: “Nessuna squadra italiana ha i soldi per poterselo permettere”, le dichiarazioni riportate dall’edizione odierna del Corriere della Sera. 

L’unica possibile destinazione per il centrocampista serbo è quindi l’estero. La Premier League sarebbe un campionato perfetto per uno con le sue caratteristiche, ma in Inghilterra il mercato è già chiuso (possibili soltanto operazioni in uscita). Finora però non è arrivata nessuna offerta concreta per lui. O meglio, nessuna proposta che possa soddisfare le altissime richieste di Lotito (si parla di circa 130 milioni). Ci aveva provato la Juventus a inizio mercato, poi si è fatta avanti anche l’Inter. Ma il numero uno laziale è stato chiaro: in Italia nessuno può permetterselo.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it