Sergej Milinkovic-Savic
Sergej Milinkovic-Savic (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Sembra utopia assoluta, sia per i costi dell’operazione che per l’enorme concorrenza. Eppure c’è chi è sicuro che il Milan è pronto ad un tentativo in extremis per strappare il cartellino di Sergej Milinkovic-Savic.

Il centrocampista serbo della Lazio è uno dei ‘crack’ del mercato estivo 2018, anche se il club di Claudio Lotito ha fatto finora di tutto per blindarlo ed allontanarlo dalle tentazioni dei club rivali. Una valutazione vicina ai 130 milioni di euro che ha spaventato tutti sinora, ma nell’ultima settimana di mercato aperto potrebbe succedere qualcosa di sorprendente.

Calciomercato Milan, tentativo in extremis per Milinkovic-Savic

Secondo l’edizione domenicale di Tuttosport il Milan starebbe preparando l’offensiva per Milinkovic-Savic, nonostante il direttore tecnico Leonardo abbia fatto capire di non avere la giusta disponibilità economica per affrontare tale discorso con la Lazio. Ma tentar non nuoce ed i rossoneri sono pronti a sfidare la Juventus cercando di convincere la società capitolina ad aprire le porte al trasferimento del proprio numero 21, al momento considerato un intoccabile e titolare inamovibile.

La proposta del Milan sarebbe la seguente: pronta un’offerta da 15-20 milioni di euro cash più i cartellini di due contropartite tecniche, ovvero Giacomo Bonaventura (valutato sui 25 milioni) e Fabio Borini (valutazione di 8 milioni circa). Una proposta dunque totale da circa 50 milioni che servirebbe al Milan solo come iniziale prestito oneroso, a cui verrebbe aggiunto un obbligo di riscatto fissato ad almeno 60 milioni di euro da esercitare entro un anno.

Un’offerta articolata e ardua, visto che comprenderebbe anche due calciatori che attualmente non sembrano così smaniosi di lasciare il Milan; effettivamente l’indiscrezione di Tuttosport ci appare fantasiosa ed esagerata, soprattutto perché a 5 giorni dalla chiusura del mercato estivo mancherebbero i tempi tecnici per concluderla. Ma non è detto che Leonardo non possa fare un tentativo, o magari preparare l’assalto in vista della sessione invernale a gennaio.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it