Tiemoué Bakayoko
Tiemoué Bakayoko (©Getty Images)

NEWS MILAN Tiemoué Bakayoko è ormai un nuovo giocatore rossonero. Dopo le visite mediche di ieri e dopo aver ultimato i test fisici a Milanello stamane, è stato emesso il comunicato ufficiale da parte del club.

Il Milan preleva il centrocampista francese dal Chelsea con la formula del prestito oneroso da 5 milioni di euro e diritto di riscatto fissato a circa 35. A livello di ingaggio sembra che l’ex Monaco abbia fatto un sacrificio, riducendoselo. Lo scrive La Gazzetta dello Sport, ricordando che a Londra il giocatore percepiva circa 6,5 milioni annui. Adesso il suo stipendio dovrebbe essere di 3 (Tuttosport) o 2,5 milioni (Corriere della Sera). Bakayoko ha firmato per questa stagione, ma il contratto verrà esteso di altri quattro anni nel caso in cui venisse esercitato il diritto di riscatto.

Il Milan spera che il mediano classe 1993 torni quello ammirato al Monaco, quando in coppia con Fabinho fece molto bene nel 4-4-2 di Leonardo Jardim. Probabilmente un centrocampo che preveda due interni è più congeniale alle sue caratteristiche, ma Gennaro Gattuso proverà anche ad adattarlo al proprio 4-3-3. Bakayoko potrebbe essere impiegato da mezzala oppure davanti alla difesa. Alcune indiscrezioni non hanno neppure escluso un suo impiego da titolare già col Genoa. Il francese indosserà la maglia numero 14 e spera di rilanciarsi dopo la stagione poco positiva trascorsa al Chelsea. Antonio Conte gli diede fiducia, ma Tiemoué sul campo non riuscì a ripetere le prestazioni fatte nel Principato. Ora il Milan crede in lui e il calciatore dovrà dimostrare quanto vale.

 

Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it