Hakan Calhanoglu e Lucas Moura (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il rinvio della prima giornata di campionato del Milan contro il Genoa, per lutto cittadino nella città ligure dopo la tragedia del Ponte Morandi, ribalta i piani iniziali della formazione di Gennaro Gattuso.

L’esordio stagionale sarà tutt’altro che soft, visto che la prima gara di campionato vedrà il Milan ospite del Napoli di Carlo Ancelotti in quel del ‘San Paolo’, un campo sul quale i rossoneri storicamente hanno sempre faticato, soprattutto negli ultimi anni. A rendere tutto più complicato anche lo slittamento della squalifica di Hakan Calhanoglu: il turco doveva saltare Milan-Genoa per regolamento, ma dopo tale rinvio dovrà scontare la squalifica comminatagli all’ultima giornata dello scorso campionato proprio contro il Napoli.

Oggi l’edizione di Tuttosport ha pubblicato le possibili alternative a disposizione di Gattuso per sostituire Calhanoglu nel big-match della seconda giornata di campionato: la scelta più ovvia sembra lo spostamento di Giacomo Bonaventura come esterno alto a sinistra, ruolo già occupato dall’ex atalantino in passato. Altrimenti il tecnico potrebbe affidarsi o alla verve del neo acquisto Samuel Castillejo, che ieri in conferenza stampa ha ammesso di poter giocare su entrambe le fasce offensive. Oppure l’inserimento dell’altro volto nuovo Diego Laxalt, che è in realtà considerato un esterno difensivo ma che in carriera, soprattutto ai tempi di Bologna, ha giocato anche da ala sinistra.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it