Giacomo Bonaventura
Giacomo Bonaventura (©Getty Images)

MILAN NEWS – Cinque è il numero perfetto, quello che Giacomo Bonaventura indossa sulla propria maglia rossonera e che corrisponde alle stagioni disputate finora con il Milan.

Cinque sono anche gli allenatori con cui ha avuto a che fare sinora nel Milan: Inzaghi, Mihajlovic, Brocchi, Montella e ora Gennaro Gattuso. Tutti lo hanno sempre considerato, fin dal suo arrivo dall’Atalanta nel 2014, come un jolly preziosissimo, un calciatore abile a mettersi a disposizione in qualsiasi ruolo del campo, da quello di mediano classico fino all’ala d’attacco.

E la sua quinta annata milanista è iniziata, come scrive il Corriere dello Sport, nel migliore di modi: contro il Napoli è risultato uno dei più brillanti, autore del primo gol stagionale rossonero con un bel destro di prima intenzione e tanto movimento tra le linee per dare fastidio alla difesa azzurra. Bonaventura è considerato, in attesa del pieno rodaggio della squadra, l’uomo che può dare qualità e imprevedibilità al gioco del Milan, soprattutto nel mettere Gonzalo Higuain in condizione di esprimersi al meglio. Si punterà dunque anche sulla capacità di sfornare assist del numero 5 per far sbloccare il ‘Pipita’, che nella prima di campionato ha ancora mostrato troppa solitudine e poca partecipazione al gioco corale.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it