Leonardo
Leonardo (foto AC Milan)

MILAN NEWS – Il management del nuovo Milan, dopo il passaggio di proprietà dalla gestione cinese a quella americana del fondo Elliott Management, non è ancora completo.

Come è noto manca ancora una figura che possa fare da tramite diretto con la proprietà e tenere d’occhio conti e spese societarie, in pratica un amministratore delegato che il Milan conta di ufficializzare entro la prima metà di settembre, con Ivan Gazidis dell’Arsenal sempre in pole. Ma c’è anche da riempire la casella di nuovo direttore sportivo, ovvero il sostituto di Massimiliano Mirabelli, personaggio scelto dalla proprietà cinese per guidare il mercato in entrata ed in uscita del Milan e capitanare anche il lavoro dei talent-scout rossoneri in giro per il mondo.

Secondo un’indiscrezione della Gazzetta dello Sport, il Milan potrebbe affidarsi per questo incarico ancora una volta ad un proprio uomo di fiducia: il brasiliano Leonardo infatti, oltre ad essere stato assunto dal club con il ruolo di direttore dell’area tecnica, potrebbe estendere le sue competenze al più presto. Pare che l’ex fantasista in autunno inizierà il corso per diventare direttore sportivo a tutti gli effetti, anche se a livello di curriculum può tranquillamente vantare già impieghi in ruoli simili. In questo modo Leonardo potrà gestire l’intera area del calciomercato Milan, decidendo personalmente strategie di scouting, curare i conti in entrata ed in uscita e confrontarsi con uno staff scelto da lui in persona.

 

Keivan Karimi – redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it