Hakan Calhanoglu Andreas Pereira
Hakan Calhanoglu e Andreas Pereira (©Getty Images)

NEWS MILANHakan Calhanoglu rappresenta l’unica novità di formazione di Gennaro Gattuso per Milan-Roma di stasera. Il turco a Napoli era squalificato, ma stasera torna regolarmente titolare come esterno sinistro offensivo.

Il numero 10 rossonero ha concesso un’intervista ai microfoni del canale tematico Milan TV. Queste le sue prime parole: «Aspettavo questo giorno. Contro il Napoli ero squalificato, ma la squadra nel primo tempo ha fatto una buona partita nel primo tempo. Io sono pronto per giocare contro la Roma. Mi piace che giochiamo in casa».

Calhanoglu prosegue il suo intervento, esaltando anche Gennaro Gattuso per come si è comportato nei suoi confronti: «Io lavoro sempre, sono contento a Milano. Siamo andati meglio con Gattuso, mi ha cambiato tanto fisicamente e anche in privato. Lui parla sempre con me, anche il suo assistente. Ho bisogno di questo, di sapere cosa faccio bene e cosa faccio male. La squadra è forte, abbiamo tanta qualità. Vogliamo vincere».

Il numero 10 del Milan va avanti con le sue considerazioni a livello personale e di gruppo: «Vorrei fare più gol e assist, mi piace lavorare per la squadra. E’ importante lavorare insieme come squadra, non individualmente. C’è bisogno dei miei gol e dei miei assist».

Si parla poi di Milan-Roma, il nostro Calhanoglu si è così espresso: «La Roma è forte. L’anno scorso ha vinto a Milano e io sono stato espulso. Bisogna essere uniti, non bisogna mollare come a Napoli. Vogliamo vincere, questi 3 punti sono importanti. Giochiamo in casa davanti ai nostri tifosi. Penso che faremo una buona partita».

Infine l’ex Bayer Leverkusen conclude parlando di Gonzalo Higuain e non solamente: «Sono contento di giocare con lui, è un giocatore importante. Ha tanta qualità. Voglio giocare con lui e aspetto questo momento. Ho capito come lui gioca, in allenamento ci conosciamo bene ed è importante. Nello spogliatoio c’è bella atmosfera, mi piace. Ruolo? Gioco dove vuole Gattuso. Tifosi? Li ringrazio per i loro messaggi. Abbiamo bisogno dei tifosi contro la Roma, vinciamo insieme».

 

Matteo Bellan

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it