Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il Milan è la seconda squadra in Italia per monte ingaggi. 140 milioni è la cifra che la società di via Aldo Rossi spende all’anno per gli stipendi dei suoi calciatori.

L’obiettivo del club è quello di abbassarli in tempi brevi per poter ambire ad acquisti di un livello più alto. Ma nel frattempo ci sono alcune situazioni, in tema rinnovi, da sistemare. La priorità del Milan è Giacomo Bonaventura: il suo contratto è in scadenza nel 2020 e guadagna “solo” 2 milioni a stagione, molti meno rispetto ad altri elementi della rosa meno importanti di lui. Ecco perché presto ci sarà un incontro fra la dirigenza rossonera e Mino Raiola per discutere di prolungamento e adeguamento, mai così giusti.

Con il noto agente si parlerà però anche di altri argomenti. Come riporta il Corriere dello Sport, tema di discussione saranno anche i fratelli Donnarumma e Ignazio Abate, in scadenza a giugno 2019 e tentato da un’esperienza in America. I rapporti fra Leonardo e Raiola sono molto buoni: la prova, come scrive il quotidiano, è il fatto che il dirigente rossonero e Paolo Maldini hanno già avuto un colloquio con Enzo Raiola, cugino di Mino, molto vicino a Gigio. E infatti fra le parti ci sarebbe stata una proficua chiacchierata proprio sul giovanissimo portiere del Milan.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it