Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

MILAN NEWS – L’allarme lanciato da Roberto Mancini nei giorni scorsi sta facendo discutere l’opinione pubblica calcistica: in Italia c’è ancora troppo spazio per i giovani talenti nostrani, soprattutto in Serie A.

Una denuncia, quella del commissario tecnico azzurro, che va di pari passo con i dati delle prime tre giornate di campionato, che hanno visto un utilizzo molto scarso in percentuale di calciatori italiani nelle 20 squadre della massima serie. Oggi la Gazzetta dello Sport ha però realizzato un report sui talenti che potrebbero diventare il futuro della Nazionale maggiore e che meritano di avere più spazio possibile nelle rispettive squadre di club.

A guidare questa lista c’è ovviamente un calciatore del Milan, squadra che da anni punta anche alla crescita immediata dei propri talenti usciti dal vivaio: Gianluigi Donnarumma, classe 1999, è già nel giro della Nazionale da due anni ed è considerato il vero erede di Gigi Buffon, per talento e per maturità tra i pali. In rossonero è stato anche criticato, ma non ha mai perso la stima e la fiducia per le proprie abilità tecniche. Al suo fianco può crescere Alessandro Plizzari, altro portiere scuola Milan e un anno più giovane di Donnarumma, già convocato spesso dall’Under-19 e dal futuro certamente assicurato.

Impossibile non citare Patrick Cutrone, bomber di razza del Milan che per ora è in ‘prestito’ nell’Under-21 ma che a breve potrà giocarsi le proprie chance anche con l’Italia dei grandi, sperando che in rossonero continui a stupire tutti. Ed ancora si potrà attingere su altri giovani talenti formatisi a Milanello e dintorni: c’è Manuel Locatelli, passato di recente al Sassuolo, o Matteo Pessina, classe ’97 ora in forza all’Atalanta, senza contare tutti gli altri giovanissimi calciatori in erba pronti a chiedere spazio a Gennaro Gattuso anche in prospettiva nazionale.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it