Rodrigo Caio
Rodrigo Caio (©Getty Images)

CALCIOMERCATO MILAN – Lo scorso 25 luglio per Leonardo è iniziata l’ennesima avventura al Milan. Scelto da Elliott Management, il direttore tecnico ha dovuto subito occuparsi di calciomercato.

In meno di un mese ha fatto un ottimo lavoro. L’operazione più importante è chiaramente Gonzalo Higuaìn. Senza però dimenticare Mattia Caldara, uno dei difensori più promettenti del nostro calcio. E poi Tiemoué Bakayoko, Samu Castillejo e Diego Laxalt, pedine che danno la possibilità a Gennaro Gattuso di avere finalmente delle alternative in panchina. Adesso il mercato è chiuso e il dirigente brasiliano, in compagni di Paolo Maldini, è impegnato su altri fronti, come ad esempio i rinnovi di contratto di alcuni calciatori. Ma c’è tempo per seguire con attenzione qualche buon giocatore in vista di gennaio.

Calciomercato Milan, i possibili obiettivi di Leonardo in Brasile

Se c’è Leonardo di mezzo, impossibile non tenere in considerazione il Brasile, da sempre patria di grandissimi talenti. Come evidenziato da Calciomercato.it, il dirigente rossonero, che gode di grande stima dei club del campionato verdoro, tiene d’occhio diversi profili. In questi giorni è ricorrente il nome di Lucas Paquetà, 21enne fantasista del Flamengo. Su di lui però ci sono il Paris Saint-Germain e anche il Barcellona. Altro problema: è valutato 50 milioni. Cifra uguale anche per la clausola rescissoria di Pedro Guilherme, altro talento che piace al Milan dallo scorso aprile (ma anche a Siviglia e Real Madrid). Potrebbe però lasciare il Brasile per 25 milioni.

In lista ci sarebbe anche il solito Rodrigo Caio, da tempo in procinto di approdare in Europa senza però mai riuscirci. A 25 anni è nel pieno della sua maturità e il grande salto deve concretizzarsi: della serie, ora o mai più. E’ in possesso del passaporto comunitario e ha una clausola rescissoria da 18 milioni, ma il San Paolo potrebbe accettare anche un’offerta più bassa. Il problema però è che, per il momento, i rossoneri in difesa sono coperti: potrebbe essere un’idea per sostituire un’eventuale partenza di Cristian Zapata.

Altri due nomi potrebbero interessare a Leonardo, come spiega Calciomercato.it. Si tratta del metronomo Rodrigo Dourado (valutato 8-10 milioni) e Pedrinho, giovanissimo esterno d’attacco (20 anni) del Corinthians, che lo valuta addirittura 40 milioni. Tutti profili molto interessanti questi appena citati. Leonardo li tiene d’occhio e probabilmente si farà dare una mano anche da Ricardo Kakà, che in futuro potrebbe lavorare proprio per il nuovo Milan. L’ex 22 rossonero è adesso in Brasile per stare con la sua famiglia. Ma magari avrà tempo per vedere dal vivo questi calciatori e dare il suo parere.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it