Bonaventura contro la Polonia
Bonaventura in Italia-Polonia (©Getty Images)

MILAN NEWS – Torna subito in campo l’Italia nella neonata Nations League; gli azzurri devono dimenticare il tetro 1-1 interno con la Polonia di venerdì con una prestazione migliore stasera.

A Lisbona, contro i campioni d’Europa in carica del Portogallo, la Nazionale di Roberto Mancini cerca i suoi primi tre punti della competizione, sia per dare una sterzata al proprio mini-girone, sia per dimostrare che una crescita a livello di squadra e di scelte è possibile. Non a caso Mancini varierà molto rispetto alla gara di Bologna, dove sono fuoriusciti gli spettri dell’ultimo corso azzurro, fatto di errori, scelte tattiche errate e gioco praticamente inesistente.

Portogallo-Italia, le probabili formazioni

Secondo la Gazzetta dello Sport, l’Italia torna in campo stasera a partire dalle ore 20,45 con lo stesso assetto tattico dell’ultima gara, ovvero un 4-3-3 ma con dettagli molto più offensivi nello schieramento. Due i calciatori del Milan previsti nella formazione titolare: Gigio Donnarumma confermato tra i pali e Giacomo Bonaventura schierato dal 1′ minuto come mezzala sinistra, visto il buon impatto contro la Polonia da subentrante. In difesa ci sarà poi spazio per il veterano Criscito a sinistra, mentre in attacco rivoluzione totale con il tridente nuovo di zecca composto da Immobile come punta centrale e il duo Berardi-Chiesa sulle fasce laterali. Panchina o addirittura tribuna per il deludente Balotelli, alle prese anche con fastidi muscolari.

Il Portogallo del c.t. Fernando Santos risponde con la medesima formazione: 4-3-3 di partenza ma privo di Cristiano Ronaldo che ha scelto di saltare questi impegni internazionali. Il vero pericolo è rappresentato da una vicina conoscenza del Milan, l’ex André Silva, attualmente in prestito al Siviglia. Il numero 9 comanderà l’attacco lusitano al fianco di elementi di assoluta qualità, come Bernardo Silva, Ruben Neves o Bruma.

Foto Gazzetta dello Sport

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it