Patrick Cutrone
Patrick Cutrone (©Getty Images)

NEWS MILAN – La quattro giorni azzurra si è rivelata positiva per alcuni milanisti, nonostante le pessime prestazioni della squadra. Sugli scudi Gianluigi Donnarumma, uno dei migliori in campo sia contro la Polonia che con il Portogallo.

Poi però martedì pomeriggio è successo quello che ogni allenatore spera non accada mai: l’infortunio di Patrick Cutrone. Uscito anzitempo dalla sfida Under 21 fra Italia e Albania, l’attaccante ha riportato un leggero trauma distorsivo alla caviglia sinistra. Ha effettuato gli accertamenti prima con i medici azzurri e poi con quelli del Milan ieri pomeriggio. Un problema fortunatamente non grave visto che non sono coinvolti legamenti né c’è qualcosa di rotto. Ma non va comunque sottovalutato. E infatti, come spiega la Gazzetta dello Sport, la sua presenza a Cagliari è a forte rischio.

I tanti impegni del Milan da qui alle prossime settimane inducono Gennaro Gattuso alla cautela. Cutrone è l’unico altro attaccante in rosa oltre a Gonzalo Higuaìn ed è una pedina fondamentale. Conosciamo però la personalità del giovane attaccante rossonero e sappiamo che non mollerà così facilmente. Come spiega Tuttosport, farà di tutto per mettersi a disposizione della squadra in vista della dura trasferta di Cagliari. Ci sono ancora tre allenamenti per capire se riuscirà o meno nel suo intanto e pare esserci un lieve ottimismo. In ogni caso, ci vuole la massima prudenza. Cutrone sarà probabilmente titolare in Europa League contro il Dudelange giovedì, quindi non dovrà forzare la caviglia e prendersi tutto il tempo necessario.

 

Redazione MilanLive.it

 

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it