Franck Kessié Robin Olsen
Franck Kessié e Robin Olsen (©Getty Images)

MILAN NEWS – Il tuttofare del centrocampo del Milan è pronto a ricominciare, senza fatica e come sempre prendendosi le proprie responsabilità in mezzo al campo.

Franck Kessié, lo stakanovista della squadra rossonera, sarà ovviamente titolare contro il Cagliari domani sera e probaiblmente anche nella maggior parte degli impegni ufficiali del Milan nelle prossime settimane. Ma Gennaro Gattuso, secondo ciò che scrive oggi Tuttosport, chiederà all’ivoriano ex Atalanta anche uno sforzo in più: lo vuole più incisivo in zona-gol, visto che a suo dire ha tutte le caratteristiche per essere un elemento fondamentale e determinante per quanto riguarda tiri in porta, inserimenti vincenti e pericolosità individuale.

Gattuso in pratica vuole un Kessié da 10, ovvero come il numero di gol che potenzialmente l’ivoriano avrebbe nelle proprie capacità. Il Milan spera che il suo centrocampista classe ’96 ripercorra le orme di gente come Milinkovic-Savic (12 reti nell’ultima stagione con la Lazio), Khedira (9 gol nella Juventus) e Nainggolan (a quota 11 con la Roma di Spalletti). Le qualità di Kessié non sono inferiori a quelle dei centrocampisti più prolifici del torneo, visto che l’africano calcia anche benissimo i rigori e non disdegna conclusioni dalla distanza. Lo scorso anno si è fermato a quota 5 reti, mentre in questa stagione ha iniziato pungendo la Roma prima della sosta. Domani c’è il Cagliari, su un campo dove a gennaio scorso realizzò persino una doppietta, perfetto dunque per cominciare a diventare un Kessié da 10 e lode.

 

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it