formazione Milan
La formazione del Milan (©Getty Images)

MILAN NEWS – Ripartire da ciò che di buono era stato fatto prima della sosta per le Nazionali. Questo l’obiettivo del Milan che finalmente oggi torna in campo in casa dell’insidioso Cagliari.

La squadra di Gennaro Gattuso si è ben preparata al rientro in campo e ad iniziare un mini-ciclo di 7 partite nel giro di soli 21 giorni, un vero e proprio tour de force che dovrà partire alla grande con una vittoria in trasferta che confermerebbe la crescita e la maturazione del Milan attuale. Di fronte però c’è un Cagliari che proprio come i rossoneri viene da un periodo di buona forma e fiducia, visto il successo in casa dell’Atalanta di due domeniche fa.

Cagliari-Milan, le probabili formazioni

Ma chi si aspettava cambiamenti di formazione da parte di mister Gattuso dopo le due settimane di lavoro a Milanello senza impegni ravvicinati si sbaglia di grosso. Come scrive oggi la Gazzetta dello Sport, i rossoneri ripartiranno esattamente dallo stesso undici visto contro la Roma nell’ultima gara giocata, senza stravolgere alcun reparto. In porta Donnarumma, la difesa a quattro con Calabria e Rodriguez ai lati e il tandem Musacchio-Romagnoli al centro. Biglia guiderà il centrocampo affiancato da Kessié e Bonaventura, alle spalle del tridente Suso-Higuain-Calhanoglu. Indisponibile il solo Cutrone infortunatosi in Under-21.

Risponde il Cagliari di mister Rolando Maran, che conferma in formazione il 4-3-1-2 che era il suo modulo prediletto anche ai tempi del Chievo; la novità dovrebbe essere la presenza dal 1′ minuto del croato Brdaric a centrocampo preferito a Cigarini. Per il resto scelte confermate, con Ionita che agirà alle spalle della coppia Pavoletti-Sau. Solo panchina per la ‘bestia nera’ Joao Pedro.

foto Gazzetta dello Sport

Keivan Karimi – Redazione MilanLive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it